| redazione designbest

P

arlano di design e architettura, ma lasciano tanto spazio alla nostra creatività. Sono taccuini, agende, quaderni nati dalla voglia di Archivia di raccontarci con sguardo inedito, le città. E regalarci, tra le righe, diari di viaggio del nostro quotidiano.

  • Cosa sono Archivia, quaderni e accessori (ci sono anche le borse) dedicati agli appassionati di design e architettura.
  • Cos’hanno di speciale Ogni quaderno è dedicato a un designer ed è numerato a mano. Le pagine bianche sono alternate con i bozzetti originali dei più grandi progettisti, con una scheda descrittiva in italiano e inglese e con tante fotografie in bianco e nero che ci raccontano una storia.
  • Come sono fatti Copiano lo stile dei classici taccuini, con la copertina in cartoncino e le pagine bianche o a righe.
  • Di chi è l’idea Matteo Migliorini e Giulia Pellegrino. Architetto creativo e polimorfo il primo, restauratrice avvezza ai designer e agli architetti, la seconda. Entrambi appassionati di architettura, ma soprattutto della carta.
  • Li abbiamo scelti perché…  Tutti abbiamo bisogno di un taccuino per prendere appunti. Questi sono belli e particolarmente utili, perché ci aiutano a rispolverare le nostre conoscenze sul design e sull’architettura contemporanea con suggestioni visive e creative, mai noiose. E ci permettono oltretutto, di scrivere con stile persino la lista della spesa.

 

condividi su: