1. Home
  2. Accessori di design
  3. Bed Station di FPM, la valigia che diventa letto

FPM, Bed Station (schizzo di Marc Sadler)

| redazione designbest

C

he sia per un viaggio di lavoro, una vacanza rilassante o un'avventura on the road, questo è il trolley che fa per noi. L'abbiamo scoperto tra le anteprime del Salone del Mobile, e ne abbiamo subito approfittato: perchè tra un evento e l'altro della frenetica design week, avere un letto a portata di mano fa sempre comodo.

 

  • Cos’è Bed Station di FPM, una valigia che si trasforma in letto.
  • Cos'ha di speciale A vederlo sembra un semplice trolley, ma in realtà è una vera "relax station" portatile che nasconde un letto da "campeggio". Perfetta per assecondare ogni esigenza dei nuovi nomadi metropolitani.
  • Com’è fatta E' in pelle e alluminio, con dettagli curati in modo maniacale, che si trasformano in elementi funzionali pensati per chi viaggia spesso (soprattutto per lavoro). All'apparenza è una semplice valigia, ma nasconde un vero e proprio letto pieghevole, con la base a soffietto. Fa parte della collezione Bank.
  • Di chi è l’idea Marc Sadler, designer francese nato in Austria e trapiantato a Milano. Artista eclettico e pluripremiato con il Compasso d'Oro, spazia da sempre dall’arredamento ai piccoli e grandi elettrodomestici, dall’illuminazione ai prodotti prettamente industriali. Per FPM, il brand di valigeria, borse ed accessori da viaggio nato nel 1946, si è ispirato alla vita del globetrotter moderno.
  • Ci piace perché…  Amiamo viaggiare comodi, ma ci piace anche essere liberi. E questo trolley fa combaciare alla perfezione il nostro spirito nomade con la voglia perenne di comfort: basta aprirlo e non dovremo più temere ritardi e soste forzate (e scomode) in aeroporto, in stazione e nemmeno in giro per la città. Il letto è fatto, e noi possiamo riposare tranquilli, ovunque.

 

condividi su: