1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. Casa Schröder: il De Stijl incontra design e architettura a Utrecht
Luoghi

Casa Schröder: il De Stijl incontra design e architettura a Utrecht

| redazione designbest

 

C

hi passa davanti al 50 della via Prins Hendriklaan a Utrecht ha l’impressione di trovarsi di fronte alla versione in 3D di un quadro di Mondrian. Non sbaglia di molto: quella che vede è la Casa Schröder, progettata dall’architetto e designer Gerrit Rietveld che con Piet Mondrian condivide l’appartenenza al movimento De Stijl.

“Lo Stile”, o Neoplasticismo, è quella forma artistica in cui trionfano astrattismo, geometria ed essenzialità, caratteristiche da tenere a mente quando vi ritroverete alla Casa Schröder.

Rietveld l’ha costruita sulla base delle esigenze della vedova Schröder-Schräder e dei suoi tre figli, e il risultato è una casa straordinaria, piena di spazio, di luce e di personalità. Un linguaggio architettonico fatto di piani ortogonali che compongono grandi open space, o li sezionano in nuove stanze quando si chiudono i grandi pannelli scorrevoli. Gli spazi sono “vivi”, e inondati della luce di tantissime finestre.

Ma forse la chiave migliore per leggere l’intera stravagante architettura è contenuta in un oggetto posto al centro della casa: la Sedia Rossa e Blu, disegnata anni prima dallo stesso Gerrit Rietveld, che in effetti è stato prima di tutto un designer di mobili. La forma essenziale ricavata da un assemblaggio di piani, l’oggetto come una scultura astratta, la trasparenza, i colori primari combinati al nero: in questa ormai icona del design sono contenuti tutti i paradigmi del progetto di Casa Schröder.

A prova e conferma di quanto questo sia un luogo speciale, tenete anche conto che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Veramente imperdibile.

 

SCHRÖDER HOUSE
Prins Hendriklaan 50,
3583 EP Utrecht
Paesi Bassi
Tel: +31 (0)30 2362310
http://centraalmuseum.nl/en/visit/locations/rietveld-schroder-house/

condividi su: