1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. Hotel VIU Milan: il nuovo 5 stelle in perfetto stile milanese
Luoghi

Hotel VIU Milan: il nuovo 5 stelle in perfetto stile milanese

| redazione designbest

U

n nuovo lussuoso hotel che incarna alla perfezione lo spirito cosmopolita meneghino e ricalca lo stile delle tipiche case del centro milanese. VIU Milan, chiaro omaggio al Bosco Verticale di Stefano Boeri (che sorge a pochi passi) e alla raffinata e intramontabile estetica milanese, è il nuovo 5 stelle nato nel vivace quartiere di Porta Volta.

La posizione è strategica: vicino ai Bastioni, tra i grattacieli di zona Isola e il centro città, l’hotel firmato dallo studio Arassociati in collaborazione con il gruppo Viscardi, da una parte offre una vista panoramica sullo skyline milanese, in un'atmosfera di vivace fermento, dall'altra accoglie gli ospiti in uno scenario incantevole, dove predomina il comfort più lussuoso e avvolgente.

La sua architettura sostenibile e all’avanguardia, discreta e sofisticata al tempo stesso, sorprende al primo sguardo. La facciata in vetro, incorniciata da una fitta vegetazione verde e rigogliosa, richiama alla memoria il famoso Bosco Verticale e ci accompagna verso l’interno, dove texture, colori rilassanti e arredi dall’eleganza semplice e curata nei dettagli portano la firma della storica azienda italiana Molteni&C, artefice degli interni.

Tra pavimenti in parquet di quercia e legno scuro, infatti, sono proprio gli arredi di Molteni a fare da padroni di casa: il tavolo Asterias di Patricia Urquiola, il divano Freestyle di Ferruccio Laviani e le storiche poltrone D 154.2 disegnate dal Gio Ponti, tanto per citarne alcuni. Ma anche gli arredi creati ad hoc da Molteni&C Contract Division per gli spazi pubblici, dalla hall ai ristoranti al bar, o quelli che arredano camere e suite (124 stanze in tutto), dove la parola d'ordine è benessere su misura.

Tutto, nell'hotel, è custom made e nasce all'insegna del "saper fare bene italiano": dalle palette dai toni delicati ai legni naturali e pregiati (noce, rovere, palissandro), dal design di gusto classico-contemporaneo ai dettagli più ricercati, dall'illuminazione avvolgente e calda di Flos ai tessuti avvolgenti di Rubelli.

Le vetrate a tutt'altezza, le terrazze private e la spettacolare VIU Terrace, con tanto di piscina con vista a 360° (unica tra gli hotel milanesi) fanno il resto: ogni angolo dell'hotel regala un lusso confortevole, su misura per qualsiasi esigenza. Non mancano, infine, la Spa con palestra attrezzata da Technogym e con una zona di allenamento dedicata al CrossFit.

Per ora sono solo due i piani aperti agli ospiti, ma l’hotel si prepara ad entrare in pieno regime all’inizio di aprile, in vista del Salone del Mobile. Un’occasione da non perdere per tutti i design addict che cercano un’oasi a tutto comfort in posizione strategica e centrale, per riposarsi e ricaricarsi durante la maratona della Design Week milanese.

 

Dove: via Aristotile Fioravanti 6, Milano

condividi su: