1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. Lema firma il Glance Hotel, dimora di lusso nel cuore di Firenze

Lema: Hotel Glance, Firenze

| redazione designbest

I

l comfort si fonde con l’eleganza, l’essenzialità moderna con la storia della città. L’edificio che ospita il nuovo 4 stelle Glance Hotel risale agli inizi degli anni Cinquanta, e grazie un’attenta e completa ristrutturazione si presenta come un luogo magico, originale e cosmopolita.

Tutto, al suo interno, sembra fatto per accogliere il viaggiatore contemporaneo, che ha bisogno di essere sempre connesso con il mondo: il cuore dell’hotel infatti è il lounge bar, uno spazio con ampi divani dove rilassarsi, connettersi gratuitamente, sfogliare un giornale e spizzicare qualcosa al bar, ma anche dove concedersi il lusso di una chiacchierata privata tra amici, nella speciale Social Zone, un ampio patio avvolto dal profumo di fiori ed erbe aromatiche.

Tutti gli arredi dell’hotel, firmati da Lema, seguono il fil rouge dell’eleganza discreta e del relax più assoluto. Negli spazi pubblici ci sono i divani Cloud di Francesco Rota, che con le loro giocose geometrie, insieme ai tavolini Sign dello Studio Kairos e ai pouf di Officinadesign Lema, sono un esplicito invito alla convivialità. Nelle 69 camere, invece, tutto è pensato per tradurre il concetto di riposo in un lusso su misura: dal welcome gift al minibar gratuito, dalla macchina per il caffè espresso per la colazione in camera ai bagni con doccia extralarge, ogni dettaglio è studiato per trasformare i piccoli gesti quotidiani in veri riti di benessere.

Per chi vuole concedersi una coccola extra, infine, l’appuntamento è al sesto piano, dove la grande terrazza panoramica, con skyline mozzafiato della città a 360°, svela il lusso di una piscina esclusiva, aperta anche alla sera. L’ideale, per cancellare la stanchezza davanti ai tramonti fiorentini e fare un tuffo sotto le stelle prima di ritirarsi nell’atmosfera da sogno di questa moderna dimora metropolitana.

 

Dove: Glance Hotel, via Nazionale 23, Firenze

 

condividi su: