1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. Watergate Hotel, dallo storico scandalo al nuovo lusso

Moroso: The Watergate Hotel, Washington - USA

| redazione designbest

A

vete mai sentito parlare del Watergate Hotel di Washington DC, lo storico hotel (sì, proprio quello del famoso scandalo politico ai tempi di Nixon) progettato negli anni Sessanta dall’architetto italiano Luigi Moretti? Ebbene, dopo una battuta d'arresto di ben 9 anni (era chiuso dal 2007) il 16 giugno The Watergate 2016 ha riaperto i battenti con un look tutto nuovo, ridisegnato sotto la guida del designer Ron Arad.

La nuova sofisticata atmosfera che ci accoglie in questo lussuoso hotel affacciato sulle rive del fiume Potomac segue lo stile inconfondibile di Moroso, che il designer ha scelto per arredare gli spazi comuni dell’hotel, dalla lobby, al ristorante, al lounge bar.

Appena varcata la soglia le onde sinuose in legno che rivestono pareti e colonne della reception sembrano cullarci in un viaggio nel relax, dove tutto è studiato per avvolgerci con piccoli lussi esclusivi (accanto alla hall c'è un whisky bar per veri intenditori) e suggestioni uniche.

Non è un caso che per l'occasione Moroso abbia creato due nuove sedute appositamente per il ristorante: la sedia Watergate, sinuosa nel suo abito sartoriale bicolore dall'effetto cocooning e il modello (sedia e sgabello) One Skin, variante della sedia Three Skin, sensuale scultura in legno di faggio curvato che ci invita dolcemente ad accomodarci.

Al centro dell'hotel, invece, spicca la biblioteca. A disegnare lo spazio sono alcuni dei pezzi più forti di Moroso firmati dai maggiori designer internazionali:  ci sono le geometrie tridimensionali di Redondo e i pezzi capitonné Bohemian di Patricia Urquiola, le poltrone Take a Line for a Walk di Alfredo Haberli e la libreria in terracotta Terreria, disegnata da Archea Associati. L'invito al comfort assoluto è esplicito: l'atmosfera è quasi ovattata, e i tappeti Golran, che Moroso distribuisce in esclusiva negli Stati Uniti, conferiscono un immancabile e perfetto tocco antico.

Eleganza couture e riservatezza ricercata sono i punti di forza anche delle 336 camere e suite, vere alcove da sogno: tra toni neutri, arredi urban style e pareti in marmo (in bagno), in ogni stanza ci accoglie un set di cortesia personalizzato creato da La Bottega, mentre il balcone con vista sul fiume disegna la scenografia ideale per rilassarsi davanti al panorama.

Non mancano, poi, un centro benessere, la palestra, la piscina coperta, il servizio concierge e il panoramico bar all'ultimo piano con vista mozzafiato sul litorale di Georgetown e sul Monumento a Washington.

Non c'è dubbio: il Watergate Hotel è un luogo glamour e ricco di storia, dove non solo politici ma anche celebrities e fashion system di tutto il mondo hanno soggiornato e dove anche noi potremo sentirci coccolati come vere star.

 

The Watergate Hotel, 2650 Virginia Ave NW, Washington, DC 20037

tel. 1 (202) 827-1600

info@thewatergatehotel.com

www.thewatergatehotel.com

condividi su: