1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. 50 candeline per i Componibili di Kartell

Kartell, contenitore Componibili

| redazione designbest

È

già passato mezzo secolo eppure la collezione Componibili disegnata da Anna Castelli Ferrieri per Kartell è così all'avanguardia che sembra nata ieri. A Parigi l'anniversario è stato celebrato, pochi giorni fa, con un'installazione ad hoc, e noi abbiamo deciso di cogliere l'occasione per unirci ai festeggiamenti.

Chi non si è lasciato conquistare, negli anni, dalla bellezza pratica di questa collezione? Intramontabile cult del design, questa serie composta da contenitori quadrati o rotondi, resistenti e poliedrici nella loro pelle di plastica, leggeri e veloci sulle loro ruote, riesce a essere sempre incredibilmente attuale.

Sarà per il suo stile pop (in effetti è nata negli anni Sessanta) o per il suo appeal sbarazzino ma solido, o sarà perché Anna Castelli Ferrieri è riuscita con un'intuizione geniale a trasformare il vecchio contenitore (relegato generalmente nel ripostiglio) in un mobile da mettere al centro della casa.

Una cosa è certa: pratici in bagno, comodissimi nello studio, utili accanto al letto o vicino al divano, anche dopo cinquant'anni i Componibili sono sempre i perfetti e moderni padroni di casa.

condividi su: