1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Agave di Flexform, la poltrona che fa del relax un gesto di pura eleganza

Flexform, poltrona Agave

| redazione designbest

L

o stile è quello classico delle curvature sinuose del legno. L'eleganza si riconosce subito, persino nello schienale in giunco intrecciato. E la comodità? Con una poltrona così è garantita.

 

Cos’è Agave di Flexform, la poltrona dal sapore retrò.

Cos’ha di speciale E' fatta con materiali naturali e ogni dettaglio comunica eleganza senza tempo. Vale a dire: una poltrona così arreda qualunque stanza della casa con uno stile impeccabile e intramontabile, che non ci stanherà mai.

Com’è fatta La struttura è in legno massello di noce o in legno di frassino, la seduta ha l'imbottitura in poliuretano e lo schienale è in giunco intrecciato a tela. Cuscino e schienale sono in piuma, mentre il rivestimento può essere in tessuto o pelle sfoderabile.

Di chi è l’idea Antonio Citterio, un vero gentleman del design: il suo è uno stile delicato e personale, che gioca con il lusso, ma nella sua semplicità, punta su linee vagamente retrò, ma che sappiano oltrepassare il tempo e si concentra sulla cura dei dettagli, con un tratto impalpabile e sempre discreto.

Ci piace perché Ha un'aria comoda e familiare, che scalda subito il salotto, ma anche la veranda o la camera da letto (il design è di quelli intramontabili e senza tempo, che stanno bene ovunque). E poi il suo schienale lavorato a intreccio, con quella lavorazione artigianale e raffinata, da quel tocco coloniale insuperabile e la rende elegantissima anche messa di spalle.

condividi su: