1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Allaperto di Ethimo, la nuova collezione outdoor per la montagna (e non solo)

Ethimo,  poltroncina e divano Allaperto

| redazione designbest

P

oltrone, poltroncine, divanetti e tavolini studiati per stare in vetta alle montagne, senza soffrire freddo, neve e clima rigido. A noi l’idea di “baita chic” di Matteo Thun e Antonio Rodriguez è piaciuta subito. E al Salone del Mobile 2017 abbiamo scoperto che questa collezione ha un look perfetto anche per il mare o la città.

  • Cos’è Allaperto, la collezione di mobili per outdoor, nata per la montagna
  • Cos'ha di speciale È la prima collezione outdoor studiata specificatamente per la montagna, con speciali rivestimenti a prova di freddo e coperte tecniche. Leggera (la struttura è in metallo), ma ultraresistente, è disponibile in quattro varianti di stile, per accontentare tutti i gusti.
  • Com’è fatta È una collezione di arredi da esterno pensata per la montagna: i rivestimenti sono a prova di freddo, le coperte sono tecniche. È disponibile in quattro varianti: in teak decapato e tartan per la serie Montagna, in legno bianco con cuscini maxi e piping per Grand Hotel, con materassini iper colorati e uno stile giovane nella declinazione Camping Chic e in tinte scure e linee pulite per lo stile cittadino Urban. Tutti i materiali sono resistenti agli agenti esterni, dall’intreccio plastico in fibra Etwick effetto fibra naturale alla struttura in metallo rivestita in teak.
  • Di chi è l’idea Matteo Thun e Antonio Rodriguez, designer e architetti partner dello studio Matteo Thun and Parners. Spirito montanaro il primo (è nato a Bolzano), amante del mare il secondo (nato e cresciuto in Spagna), insieme hanno deciso di declinare la classica collezione di arredi per l’outdoor in una serie “su misura”, pronta a rispondere a ogni esigenza di stile e di clima.
  • Ci piace perché…  Ha un’aria accogliente, informale eppure elegante, e uno stile camaleontico (anzi, quattro stili, così accontenta tutti i gusti). E poi è davvero indistruttibile, anche sotto zero. Così finalmente la nostra vecchia baita di montagna avrà un’aria eternamente chic.

 

condividi su: