1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Android di Antrax, il radiatore che vince sempre

Antrax, radiatore Android

| redazione designbest

P

rima il Red Dot Design Award 2017, subito dopo il Muuuz International Award 2017. Il radiatore disegnato da Daniel Libeskind è super premiato dagli addetti ai lavori e piace tanto anche a noi. Perché nella sua semplicità, è decisamente innovativo.

  • Cos’è Android di Antrax, il radiatore in alluminio al 100%.
  • Cos'ha di speciale Design scultoreo, materiale riciclabile al 100% (è in alluminio) e tecnologia brevettata per garantire la massima efficienza termica: questo radiatore usa pochissima acqua (così ci fa risparmiare) e si può persino personalizzare con 200 varianti di colore.
  • Com’è fatto E’ un radiatore in alluminio 100% che si può installare sia in orizzontale che in verticale. Per funzionare ha bisogno di pochissima acqua: lo speciale circuito formato da un sistema di assemblaggio brevettato dall’azienda permette l’entrata a regime in tempi molto brevi, con un notevole risparmio energetico. In più, è personalizzabile in oltre 200 varianti di colore.
  • Di chi è l’idea Daniel Libeskind, famoso architetto polacco che gioca con estetica e architettura scultoree, disegnando strutture oblique e quasi deformate che sembrano sempre in movimento. Del suo lavoro dice: “mi affascinano i rapporti tra le linee e le parole, tra il silenzio e la musica. E’ da qui che nascono le concezioni nello spazio”.
  • Ci piace perché…  Scalda alla perfezione, disegna l’ambiente con stile e accontenta, con una gamma di colori infiniti, tutti i gusti. Semplicemente al top.

 

condividi su: