1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Scrivimi di Bompani, il frigorifero lavagna che reinventa il concetto di social network

Bompani dettaglio frigorifero-lavagna "Scrivimi"

| redazione designbest

N

ell’era dei social network, anche il frigorifero si adegua. Ma con un ironico tocco retrò. Ecco il nuovo modello “a tutto schermo”: al posto del display touch c’è una superficie che copia le lavagne di un tempo. E ci permette di scambiare, un po’ per  gioco, messaggi con tutta la famiglia

  • Cos’è Scrivimi di Bompani, il frigorifero con la porta in speciale vernice a effetto ardesia
  • Cos’ha di speciale Il design retrò reinterpreta lo spirito social dei giorni nostri e trasforma la porta del frigorifero in un atipico (ma efficacissimo) social network per la famiglia. Dove sbizzarirsi a disegnare, scarabocchiare, lasciare appunti… proprio come si fa sulla lavagna.
  • Com’è fatto E’ in acciaio rivestito con vernici speciali a effetto ardesia, su cui è possibile scrivere con i gessetti all’infinito, senza rovinare le pareti. In più racchiude tutte le migliori prestazioni tecnologiche, da comandare grazie al pannello touch interno: dal sistema No-Frost Multilevel che evita la formazione del ghiaccio (così non bisogna sbrinare il frigorifero) e mantiene sempre la giusta umidità all’interno, alla funzione di congelamento rapido Super che dimezza i tempi di congelamento, fino al filtro antibatterico Hygienic System, per purificare l’aria nel vano interno. Pareti e guarnizioni, infine, hanno uno speciale trattamento antibatterico che evita muffe e microbi.
  • Di chi è l’idea Bompani, marchio made in Italy che produce dal 1954 elettrodomestici per la casa utilizzando sempre tecnologie all’avanguardia, sperimentando nuovi materiali e giocando con il design: tra funzionalità, ergonomia ed echi vintage sempre di grande tendenza.
  • Ci piace perché… Davanti ai modelli super hitech, tutti superfici lucide e design avveniristico, questo frigorifero dall’estetica vintage e dal tocco ironico ci proietta, con piacere, indietro nel tempo. Vi ricordate il calore della vecchia cucina della nonna e le emozioni ai tempi della scuola? Provate a ricreare quelle atmosfere: anche la vostra cucina modernissima e ad alto tasso di tecnologia ci guadagnerà.
condividi su: