1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Fly di Bertocci, accessori per il bagno 3.0

Bertocci, sistema Fly

| redazione designbest

I

ntercambiabile, flessibile, dinamica, ma soprattutto veloce. Veloce nel trasformarsi, per attrezzare prima il bagno, un attimo dopo l'angolo studio e poi persino la cucina. Di cosa stiamo parlando? Della collezione di accessori per il bagno più camaleontica che ci sia, che al Cersaie 2016 si è aggiudicata il premio per l'innovazione.

 

  • Cos’è Fly di Bertocci, una collezione di accessori per il bagno.
  • Cos’ha di speciale E’ di una collezione nata per rispondere alle esigenze dei "nativi digitali", generazione dinamica e sempre in movimento: tutti gli accessori in metallo, legno e resina colorata, infatti, sono intercambiabili e polifunzionali e permettono di creare spazi su misura in continua evoluzione. Non a caso Fly ha vinto l'ADI Ceramics Award @Cersaie 2016 per la sua innovazione progettuale.
  • Com’è fatta E’ di una collezione di accessori per il bagno composta da contenitori, dispenser, barre portarotoli e ripiani intercambiabili in metallo, legno e resina colorata che si appoggiano semplicemente, in un attimo e a piacere, a una fascia metallica inclinata. 
  • Di chi è l’idea Meneghello Paolelli Associati, lo studio di design formato dalla coppia creativa Sandro Meneghello e Marco Paolelli. Entrambi classe 1979, insieme dal 2005, hanno già ricevuto diversi riconoscimenti internazionali, soprattutto nel settore dell'arredo bagno, in cui si sono specializzati. Il loro punto di forza? La versatilità e la progettazione in continua evoluzione, proprio come è il loro dna (e infatti oltre al bagno si occupano anche di outdoor).
  • L’abbiamo scelta perché…  Ha un design flessibile, leggero, giovane e sempre pronto all'uso. E anche se è una collezione per il bagno è così camaleontica che secondo noi le basta un istante per reinventare anche un ingresso angusto e mettere ordine nell'angolo studio, con grande stile.

 

condividi su: