1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Picnic, la lampada che imita la classica lanterna giapponese
Oggetti

Picnic, la lampada che imita la classica lanterna giapponese

| redazione designbest

R

omantica come una lanterna, innovativa come le moderne luci led. La nuova lampada di Davide Groppi funziona senza fili e riempie l’atmosfera di magia… in casa e all’aperto.

  • Cos’è Picnic è una lampada da tavolo portatile che imita le classiche lanterne e funziona a batterie.
  • Cos’ha di speciale Lo stile vagamente orientale e la sua romantica allure scaldano subito l’ambiente. Il cuore hitech, poi, unisce la comodità dei led alle batterie. Così possiamo creare l’atmosfera giusta (per 4 ore) per una serata a due in casa, sul terrazzo o in giardino...
  • Com’ è fatta Ha una forma a fisarmonica, che prende spunto dalle lanterne giapponesi, la base basculante e una pratica impugnatura per spostarla ovunque. Questa lampada, infatti, non ha fili, ma funziona con luci led e batterie ricaricabili.
  • Di chi è l’idea Omar Carraglia, designer industriale che ama giocare con la luce e la tecnologia per reintepretare le lampade. Il suo obiettivo? Disegnare con la luce oggetti essenziali, ma sempre nuovi, che sappiano mixare sorpresa e praticità.
  • L’abbiamo scelta perché…  La lanterna ha un che di magico e sembra fatta apposta per le serate estive. Questa, poi, è così originale e comoda (non servono candele e non si spegne con il vento) che ci sembra perfetta per illuminare terrazzo e veranda, con uno stile semplice, ma ricercato.

 

condividi su: