1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Biscuit di Listone Giordano, l’innovazione – garbata – del parquet
Listone Giordano, parquet Biscuit
| redazione designbest

L’

innovazione nella classicità: ecco il segreto del nuovissimo parquet Biscuit disegnato da Patricia Urquiola per Listone Giordano. Presentato durante il Salone del Mobile 2015 (ma non ancora entrato ufficialmente nelle nuove collezioni), Biscuit evidenzia quella che era, un tempo, la vocazione del parquet: decorare il pavimento, con uno stile che ha il sapore della tradizione. La folgorazione, infatti, per Patricia Urquiola è arrivata proprio dal passato e più precisamente dall’antica tradizione di Versailles, dove piccole tavole di parquet ricamavano il pavimento come un pizzo.

L’intento della designer è semplice, ma chiaro: giocare con linee e forme in libertà, per creare composizioni dall’eleganza decorativa sobria e sinuosa. Non uno stravolgimento dei canoni stilistici, anzi piuttosto un ritorno alle origini del parquet, che la designer spagnola ha voluto enfatizzare studiando prima i sistemi di posa tradizionale, per poi poterli applicare allo stile di oggi.

Biscuit è tutt’altro che impeccabile, ma vive amabilmente del calore del legno, delle sue imperfezioni e dell’effetto mosso suscitato dai listelli stondati in rovere. I listelli, infatti, hanno i terminali stondati e con qualunque tipo di posa (a intarsio, mosaico, spina di pesce o cassero regolare) si possono abbinare o sovrapporre per disegnare eleganti “tessuti intrecciati”.

Trame, imperfezioni, sfumature che cambiano con la luce e il tempo. Patricia Urquiola punta tutto sull’anima del legno, ma aggiunge un tocco contemporaneo deciso che fa spiccare ancora di più l’effetto caldo e naturale: i profili, volendo, possono essere marcati e a contrasto, metallici o con resine colorate. Il risultato è una collezione che mescola la forte identità storica dei pavimenti in legno con una nuova e più dinamica interpretazione stilistica e regala al parquet una, anzi infinite personalità, tutte decise e all’avanguardia.

Come ha spiegato Andrea Manganelli, direttore commerciale di Listone Giordano, “la superficie con Biscuit diventa un dato di forte personalità… è uno sfondo sinuoso, decorativo e caldo che collabora alla definizione dello stile...” e, aggiungiamo noi, ci permette di ridisegnare il pavimento all’infinito, secondo i nostri personalissimi canoni estetici.

condividi su: