1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Woodland di Seletti, il paravento perfetto per creare il tuo “giardino segreto”

Seletti, paravento Woodland

| redazione designbest

U

n angolo nascosto nel verde, un piccolo bosco domestico. E’ il nuovo paravento di Alessandra Baldereschi: fatto di alberi stilizzati e leggeri, disegna come per magia il nostro “Secret Garden”. E ci regala un rifugio dove vivere piccole avventure private, come quelle narrate da Frances Burnett.

  • Cos’è Woodland di Seletti, un paravento in metallo
  • Cos’ha di speciale Colorato, leggero, dal design stilizzato e naif, è perfetto per arredare con scenografie sempre nuove un angolo della casa e utilissimo per inventare uno o tanti spazi domestici inaspettati e privatissimi.
  • Com’è fatto E’ formato da moduli in rete metallica e in colori diversi, uniti da cerniere che permettono di aprirlo e chiuderlo a piacere.
  • Di chi è l’idea Alessandra Baldereschi, giovane designer con una formazione artistica e un vissuto in Giappone, dove ha lavorato in vari settori, dalla bigiotteria all’illuminazione. Il suo obiettivo? Guardare il passato con occhi nuovi e scoprire cose non ancora viste. Del suo lavoro dice: “è come scrivere un diario, ma sapendo che sarà letto da qualcun altro”. Del suo stile, invece, svela: “identifico sempre la bellezza con la grazia”.
  • Ci piace perché… Con quell’aria sbarazzina, i suoi colori delicati e quel look “vedo-non-vedo” risveglia un immaginario poetico e fiabesco, capace di trasformare persino un angusto angolo studio in uno spazio stimolante e pieno di magia.
condividi su: