1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Social di Pedrali, il sistema relax sempre su misura

Pedrali, divano componibile Social Plus

| redazione designbest

I

n un mondo sempre più social e sempre di corsa non potevamo fermarci (ma solo un momento) davanti a questo salotto componibile, tutto da personalizzare. Pouf, divani, poltrone si compongono e si spostano come vogliamo e la pausa relax diventa... dinamica e su misura!

 

  • Cos’è Social di Pedrali, il sistema di sedute componibile.
  • Cos’ha di speciale E' composto da sedute angolari, lineari e pouf che si possono accostare a piacere. Così è semplice inventare il nostro angolo conversazione ideale e "aggiornarlo" in tempo reale in base al numero dei nostri ospiti e all'atmosfera della serata. Un vero salotto social, che per la sua versatilità ha conquistato il premio Muuuz International Award 2015.
  • Com’è fatto I moduli hanno il telaio in acciaio con gambe in pressofusione di alluminio e la seduta in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche sullo schienale. Le sedute possono essere rivestite in tessuto o pelle.
  • Di chi è l’idea Patrick Jouin, nato nel 1967, uno dei maggiori rappresentanti del design contemporaneo francese e internazionale. Eclettico e innamorato dell'Italia, collabora con i maggiori marchi di design italiano (ma non solo) e spazia dall'interior design ai ristoranti esclusivi, dai mobili agli allestimenti speciali.
  • Ci piace perché Siamo sempre più nomadi e dinamici e questo salotto componibile sa stare al nostro passo e si trasforma, in un attimo, nel "sempre perfetto" angolo relax, ma sempre ad alto tasso di convivialità, per la coppia, la famiglia, le serate con gli amici... Insomma, un sistema Social di nome e di fatto!

 

condividi su: