1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Uncle Jack di Kartell, il divano Best of the Best

Kartell, divanetto Uncle Jack

| redazione designbest

D

isegnato nel 2014 da Philippe Starck, questo divano dall'estetica evanescente ha ottenuto il prestigioso premio Red Dot Award: Best of the Best del 2016. Il suo segreto? Un design dall'eccellenza trasparente.

 

Cos’è Uncle Jack di Kartell, il divano in policarbonato trasparente.

Cos’ha di speciale Ha una forte personalità, eppure è completamente trasparente (il massimo della discrezione per un mobile). Ha una struttura rigida, eppure è comodissimo e avvolgente. Insomma, questo divano ha uno stile così eclettico e grintoso che anche sul mini balcone farà un figurone.

Com’è fatto E' realizzato completamente in policarbonato trasparente, in un unico pezzo, con tecnologia a iniezione. Disponibile nell versione fumé o cristallo, si può abbinare alla bergere Uncle Jim e si può usare indoor e outdoor.

Di chi è l’idea Philippe Starck, enfant terrible del design (ha inziato giovanissimo) e oggi archistar e creativo tra i più eclettici, che con il suo design riesce sempre a sorprendere. Per lui tecnica e stile vanno di pari passo: ogni suo progetto (dalla fiamma olimpica allo spremiagrumi, dall'allestimento delle stanze dell'Eliseo alla limited edition della monovolume Renault) è un connubio perfetto tra il gusto del gioco e l’idea di servizio che il design deve avere per cogliere i reali bisogni delle persone.

Ci piace perché Ci sembra perfetto, in questa stagione, per arredare il balcone o il patio e perdersi in lunghe chiacchierate con gli amici. Perché ha un'aria fresca e leggera che evoca la libertà più assoluta e un design di carattere che si adatta a mille interpretazioni di stile.

condividi su: