1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. Blend Active di Breville, il frullatore "da passeggio"

Breville, frullatore/borraccia Blend Active

| redazione designbest

C

he siate salutisti incalliti, sportivi infaticabili o iperattivi travolti dalla frenesia quotidiana, questo è l'accessorio che fa al caso vostro. Ecco il frullatore che si trasforma in una borraccia per portare con sè frullati light, smoothies energizzanti e succhi freschi fatti in casa. Per fare il pieno di energie e di benessere, ovunque voi siate.

  • Cos’è Blend Active di Breville, il blender da trasporto.
  • Cos’ha di speciale E' potente, è veloce, è pratico e soprattutto è perfetto da portare sempre con sé. Dopo aver preparato velocemente smoothies, frullati e succhi, infatti, il bicchiere di questo frullatore si trasforma in una pratica borraccia: così possiamo portare la nostra bevanda appena fatta in palestra, in ufficio, in viaggio.
  • Com’è fatto Ha un motore elettrico con una potenza da 300 watt e un bicchiere in speciale Tritan Copoliestere, antiurto, antigraffio e antiodore, con lame potenti (in grado di tritare anche il ghiaccio).  Dopo aver preparato smothies o frullati, basta sostituire le lame con il tappo antiversamento per avere una borraccia con la bibita fresca, da portare ovunque. Tutti gli elementi, poi, si possono lavare in lavastoviglie.
  • Di chi è l’idea Breville, azienda specializzata nella produzione di piccoli elettrodomestici per la cucina. Design e innovazione alla portata di tutti sono i suoi marchi di fabbrica e i suoi prodotti, infatti, uniscono estetica, ergonomia e praticità estrema.
  • L’abbiamo scelto perché…  La praticità innanzitutto! Questo frullatore è facile e veloce da usare e sembra fatto apposta per assecondare i nostri ritmi quotidiani, sempre serrati. Chi non è sempre di corsa (o sempre a dieta)? Noi con questo blender al mattino ci prepariamo al volo uno smoothies sano ed energizzante e quando arriva il calo di zuccheri ce lo gustiamo: in auto, in ufficio, in palestra.

 

condividi su: