1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. O.N.E. di Douwantone, i tovaglioli "haute couture"

Douwantone, collezione tovaglioli O.N.E.

| redazione designbest

N

on semplici tovaglioli, ma sete pregiate ripiegate accanto al piatto. Così due creativi trasformano la mise en place in un abito sartoriale e chic, dai dettagli unici personalissimi. E ci insegnano a vestire la tavola con un gioco di eleganza retrò, libertà compositiva e classe innata.

Cos'è O.N.E., una collezione di tovaglioli in seta da cravatteria.

Cos’ha di speciale E' composta da pezzi unici (ecco perché la collezione si chiama O.N.E.), tutti diversi uno dall'altro e tutti in seta, che ricordano eleganti pochette maschili da taschino. Ogni tovagliolo è realizzato a mano in limited edition: ne basta uno per dare forza e classe alla mise en place, ma anche mescolandoli tra loro si possono creare scenografie da tavola eleganti e dal vago sapore retrò.

Com'è fatta Tutti i tovaglioli sono realizzati a mano in seta da cravatteria (100% italiana) stampata con motivi e fantasie sempre diverse, che ricordano le classiche pochette maschili. La collezione ha anche un’anima “eco”: i tovaglioli, infatti, sono realizzati con scampoli e fondi di magazzino, proposti in servizi composti da 2, 4, 6 e 12 pezzi, declinati per colore (con pattern diversi) o per disegno (in varianti di colore differenti). 

Di chi è l’idea  Antonio Barletta e Valentina Brenna, una coppia di artisti con base a Milano che amano cimentarsi con diverse discipline visive e spaziano dal visual all'editoria indipendente fino alle piccole produzioni video.

Ci piace perché… In tavola amiamo mettere in gioco dettagli speciali per inventare scenografie sempre diverse. Questa collezione di tovaglioli nasce dalla voglia di creare suggestioni d'altri tempi e rivisitare l'eleganza retrò di una volta: proprio quel che ci vuole per creare una tavola allegramente scoordinata, con uno spirito eco e un'allure sofisticata.

condividi su: