Royal Doulton Mode Servizio di piatti, ciotole e tazzine in ceramica,disegnate da David Queensberry e Martin Hunt. In vari colori, sempre naturali.
| redazione designbest

C

iotole e tazzine in ceramica, scaldate da vassoi e sottopiatti di legno, danno alla tavola un sapore naturale. Lo stile è quello delle mise en place minimal chic, dove pochi pezzi e forme essenziali inventano cene raffinate. L’atmosfera, però, mette sul piatto una convivialità rilassata e informale, che mixa sapientemente venature calde e toni vellutati e soft. Pronta a servire, nelle stoviglie crema e cappuccino, la ricetta vincente per un clima familiare e charmant.

 

 

 I pezzi base

 

Piatti-vassoi di legno. Ovali o tondi, da usare come sottopiatti o vassoi. L’importante è che siano chiari, per scaldare la tavola con un tocco di luce naturale.

 

Ciotoline. In tante misure e sfumature diverse (ma nei toni della terra) si usano come piatti, vassoietti, persino bicchieri, per un “japan style” rivisitato.

 

I dettagli di stile

 

Palette di toni “cremosi”. Dal moka al crema, al sabbia, purché abbiano sempre sfumature “morbide”. L’effetto naturale è assicurato

 

Posate di design. In legno, come i vassoi, sono perfette. Ma vanno bene anche in metallo, purché inaspettate. Per quel tocco contemporaneo in più.
condividi su: