1. Home
  2. Inspiration
  3. Bagni
  4. In bagno, grafiche rigorose disegnano il nuovo spazio del benessere

fonte: Zucchetti.Kos

| redazione designbest

I

l bagno contemporaneo punta sulla doccia extralarge, ma non rinuncia alla vasca, che fa capolino da dietro la tenda con la sua aria civettuola e vagamente retro. Tutto intorno invece, in netto contrasto, le linee rigorose e le grafiche decise disegnano uno spazio del benessere decisamente moderno. Dinamico, carico di energia, quasi proiettato verso il living, il nuovo bagno ruba alla zona giorno forme e volumi. Ed ecco allora apparire una seggiolina scultura in legno, mentre il soffione imita le lampade da lettura e un baffo indaco definisce con grinta la nuova versione della mensolina a parete. Risultato: una spa contemporanea, dove concedersi il lusso di spezzare la frenesia quotidiana.

I dettagli di stile

La sedia scultura.

Il modello a zig zag è un’icona del design, che attira subito gli sguardi. Ma si può scegliere anche un’alternativa meno famosa, purché abbia carattere e uno stile spiccatamente moderno.

La mensolina azzurra.

Chi l’ha detto che una mensola non può arredare con gusto? Questa è essenziale eppure colpisce nel segno.

Lo sgabello tavolino.

In una doccia così minimale uno sgabello può fare comodo: per concedersi qualche minuto in più di relax o per tenere a portata di mano bagnoschiuma e spugna.

Il pavimento grafico.

Provate con una scacchiera, un gioco di cubi o un motivo astratto.  Darete grinta e movimento alla stanza: le grafiche dinamiche danno subito un’aria moderna a qualsiasi ambiente.

condividi su: