1. Home
  2. Inspiration
  3. Bagni
  4. Pietra e tocchi naturali per il bagno essenziale

ABK, collezione Alpes

| redazione designbest

L

e sfumature della pietra e del marmo danno al bagno essenziale quell’aria naturalmente rilassata che fa subito benessere. Le venature “vellutate” seguono le linee morbide dei pochi arredi che affiancano la vasca dal rigore minimale. A sinistra lo specchio con la cornice dorata accompagna la console che ospita il lavabo e il necessaire per la toilette, a destra i due tavolini rotondi tengono a portata di mano un kit a tutto wellness. Non serve altro: l’ambiente è luminoso e ampio e un abile gioco di riflessi, alle spalle della vasca, dilata ancora di più lo spazio e ci regala una stanza di grande respiro, che ha tutto il sapore di una spa moderna.

I dettagli di stile

La console con lavabo.

Al posto del solito mobiletto chiuso, una console leggera con due ripiani a giorno. Più moderna e altrettanto pratica.

I due tavolini.

Piccoli, rotondi e con altezze diverse: in coppia accanto alla vasca non ingombrano, ma offrono utili piani d’appoggio per bagnoschiuma, spugne e asciugamani.

Il maxi specchio a parete.

Dietro la vasca, a tutta altezza, allarga lo spazio e moltiplica la percezione della luce. Per dare più respiro alla zona wellness.

condividi su: