1. Home
  2. Inspiration
  3. Camerette
  4. L’angolo studio in cameretta? Basta una mensola

Zalf, scrittoio Minimal

| redazione designbest

N

ella stanza dei ragazzi l’angolo studio è fondamentale e deve essere spazioso e ben organizzato, comodo per uno, ma anche per due. Allora cosa c’è di meglio di una scrivania lunga e lineare, dove sistemare pc, libri e cancelleria? La mensola boiserie sospesa da terra è la soluzione perfetta per una stanza dal mood contemporaneo: non ingombra, disegna un angolo funzionale e giovane e ci si può sedere anche insieme agli amici. Accanto, bastano pochi box sospesi dove sistemare libri, quaderni e piccoli oggetti, sopra invece c’è una lampada orientabile che illumina il piano di lavoro proprio dove ci serve. Design rigoroso e dettagli essenziali, il gioco è fatto: lo studio 2.0 è la perfetta sintesi di funzionalità e stile.

I dettagli di stile

I pensili sospesi.

Piccoli box bianchi disposti sulla parete che giocano con volumi pieni e vuoti: proprio quel che ci vuole per disegnare una composizione semplice, ma d’effetto.

La lampada orientabile.

Fissata a parete è comodissima, così il piano di lavoro è sgombro, purché abbia braccio snodato e paralume orientabile.

La mensola boiserie.

Lunga quanto la parete, offre più spazio per lavorare rispetto alla classica scrivania e ha il bordo rialzato, così il muro non si sporca.

condividi su: