1. Home
  2. Inspiration
  3. Cucine
  4. La cucina si sposta all’aperto
Arclinea, cucina Artusi Outdoor
| redazione designbest

C

ucinare all’aperto, ma con una vera cucina “mobile”: ecco è il lusso dell’estate.  La zona fornelli attrezzata di tutto punto si piazza strategicamente sotto il portico, sul terrazzo o persino a bordo piscina. E non ha nulla da invidiare alle “sorelle” da indoor. Barbecue integrato, fuochi potenti, lavandino, contenitore termico e tanti, tantissimi cassetti diventano gli ingredienti perfetti per ricette di stagione, a cielo aperto. E il risultato è una delizia stellata per chef provetti o improvvisati.

I pezzi base

 

Il blocco a isola. Una cucina freestanding, in un unico blocco: se vogliamo attrezzare uno spazio per cucinare all’aperto, questa è la perfetta alternativa alle classiche cucine in muratura. Compatta e super attrezzata.
Barbecue. Inutile negarlo, il barbecue in estate è un must intramontabile. Se è integrato nella cucina, è il massimo della praticità.

I dettagli di stile

Acciaio. Tutto il blocco è rigorosamente inox, con superfici rivestite in materiale isolante e guarnizioni magnetiche a prova di insetti. Se la cucina deve stare all’aperto, che il materiale sia al top: pratico, decisamente contemporaneo e scenografico.
condividi su: