1. Home
  2. Inspiration
  3. Cucine
  4. Nella cucina industrial style la convivialità è servita

Dada, cucina Hi-Line VVD

| redazione designbest

L

a cucina a tutta convivialità punta su materiali forti, come il ferro e la pietra e spazi scolpiti, che lasciano la massima libertà di movimento. Un blocco unico, a centro stanza, accoppia la zona di lavoro e quella del pranzo e trasforma le consuete operazioni di cucina in uno show cooking ad alto tasso di creatività. Operativa, versatile e con un tocco urban chic, l’atmosfera mescola sapientemente la familiarità dei piccoli gesti all’eleganza, grintosa e rustica, dello stile industriale. Dai blocchi senza maniglie ecco spuntare accessori e contenitori bene attrezzati: pochi ingredienti e la ricetta della contemporaneità risveglia le nostre velleità da chef.

I dettagli di stile

La pietra.

Abbinata al ferro nero rivisita lo stile rustico a favore di quello industriale, più moderno. E ci regala l’immagine di una cucina solida e professionale.

Lo stile industriale.

E’ di tendenza, ma va interpretato con stile. Via libera a linee pulite, materiali naturali e contrasti di carattere: l’effetto è chic e non scontato.

La cassettiera portabottiglie.

Tra contenitori e cassetti attrezzati, il portabottiglie a prova di disordinati cronici è di certo il pezzo forte.

condividi su: