1. Home
  2. Inspiration
  3. Living
  4. In soggiorno rivivono echi vintage e tocchi industriali

Fonte: catalogo Arflex

| redazione designbest

I

n salotto, gli arredi Anni Cinquanta si mescolano a pezzi da sapore industriale e inventano un’atmosfera vintage, ma squisitamente contemporanea. Al centro della scena ci sono le poltrone con i braccioli avvolgenti e i tessuti sartoriali che rievocano, con eleganza, gli echi del passato davanti alla seggiolina imbottita, curiosa e modaiola nel suo completo pied de poule. Intorno pochi arredi minimali, decisi come un tratto di grafite, ascoltano con rigore composto e regalano un’aria seria, ma accogliente, a tutta la stanza. Il risultato è evidente: un’aria domestica dal bon ton attualissimo.

I pezzi base

Le poltroncine in tessuto

Riedizioni rigorose degli anni Cinquanta, rievocano immediatamente lo stile del tempo e scaldano l’atmosfera con eleganza discreta.

Il tavolino sagomato.

In legno scuro, ma leggero nelle sue forme sottili e sinuose. E’ il modello perfetto per sottolineare lo stile vintage, senza eccessi.

 

 

I dettagli di stile

La poltroncina pied de poule.

Spiritosa, divertente, elegantissima. Basta una poltroncina come questa per regalare un guizzo trendy al vecchio arredo.

 

La lampada multibulbo.

Copia stilizzata di un mazzo di fiori, sembra quasi una scultura. E aggiunge un tocco di austera originalità alla stanza.

condividi su: