1. Home
  2. Inspiration
  3. Living
  4. Soggiorno stile industriale

Fonte: catalogo Pianca

| redazione designbest

I

divani, il tappeto, il tavolino e persino la lampada: tutto in salotto è votato al total look grigio. E’ il nuovo must dell’eleganza: più “gentile” del nero, ma con un forte mood urbano. L’atmosfera ha il fascino rivisitato dello stile industriale e ruba le sfumature al cemento e alle pietre naturali (un altro trend di stagione). A far brillare la scena ci pensano gli accessori retro e i tocchi perlati che danno luce al nostro nuovo relax, soft ma di classe.

I pezzi base

Divani componibili. E decisamente lineari. Per inventare e reinventare la propria oasi del relax, ma sempre con ordinata discrezione.

 

Lampada. Rubata da una fabbrica, pescata in un vecchio magazzino, comunque retrò e spiccatamente “industriale”.

 

Tavolino basso. Geometrico, essenziale, rasoterra. Protagonista a centro stanza, deve “servire il relax” senza attirare troppo lo sguardo.

 

Tappeto. Che sia in tinta unita o decorato (ton sur ton), deve essere soffice, ampio, “peloso”. Così il salotto si fa subito più accogliente.

I dettagli di stile

Linee geometriche. Linee geometriche. Gli spigoli sono morbidi, le tinte vellutate. Ma lo spazio è pur sempre disegnato con il righello, per dare quel mood minimal chic.

 

Mix and match di oggetti. La macchina da scrivere del nonno, il pouf in legno esotico, la cornice antica. Sono i tocchi di stile che scaldano l’atmosfera.

 

Toni grigi. Sono ultrachic, ma vanno mixati con cura. Il segreto? Puntare su quelli più brillanti e giocare con superfici e materiali diversi.
condividi su: