1. Home
  2. Inspiration
  3. Trend
  4. Tre stili semplici e impeccabili per la tavola

Denby, collezione Bettie

| redazione designbest

L

a tavola per le grandi occasioni, quella per ricevere gli amici o la versione da tutti i giorni. Ecco l’idea di tendenza per una mise en place speciale: scegliere i tre pezzi base (piatti, posate e bicchieri) e lasciarsi ispirare dai tre must di stile (classico, romantico e contemporaneo). Poi aggiungere un tocco tutto nuovo: un colore inaspettato, una gioco grafico appena accennato, una forma d’effetto. E divertirsi a mescolarli insieme, per vedere l’effetto che fa. Noi abbiamo scelto le nostre tre tavole, perché non provate anche voi ad apparecchiare la vostra?

Classica sì, ma con un guizzo contemporaneo. Addio scontati servizi in oro e platino, ecco degli elegantissimi, ma meno imponenti, piatti bianchi con decoro ton sur ton. Da sottolineare con posate dal mood classico, ma non troppo lavorate e bicchieri in cristallo, dal piglio più attuale. Risultato: un classico chic, che va bene anche per una cena informale.

Romantica a tinte forti. Floreale, ma anche fresca, allegra e naif. Questa mise en place gioca con piatti che rivisitano e mescolano lo stile bucolico e quello provenzale, posate dal sapore “marino” e bicchieri scultura, double face. I veri protagonisti sono loro, perfetti per una cena a due o per un brindisi tra amici.

Moderna con spunti optical. I piatti hanno forme organiche e asimmetriche, le posate sono rigorosissime eppure sinuose. E i bicchieri? Illuminano la tavola con effetti dinamici. Così la tavola di tutti i giorni diventa un colpo d’occhio raffinato, in perfetto stile metropolitano.

condividi su: