1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Lo studio dei ragazzi ha un’aria pop

Eclisse, controtelaio Unico

| redazione designbest

I

libri impilati a terra, i quadri appoggiati alla parete, i graffiti pop sulle pareti candide e una scrivania fatta con un’asse di legno e due robusti cavalletti. Lo studio per i ragazzi è pronto: c’è tanto spazio per muoversi, studiare e lavorare (la porta scorrevole è l’ideale per non ingombrare) e c’è un’aria frizzante e giovane, dove il disordine apparente diventa un elemento d’arredo in più, a tutta creatività. Basta giocare con pochi dettagli, come stickers e ripiani essenziali, per aggiungere il proprio tocco personale e organizzare tutto al meglio. Così ci sta anche la bici! 

3 pezzi che completano l'atmosfera

La sedia ergonomica.

Indispensabile per stare comodi alla scrivania, si può scegliere in un colore vivace, che rende meno austera l’atmosfera da ufficio.

La libreria minimale.

Al posto di mettere i libri in terra, basta scegliere una colonna a più ripiani. Meglio se essenziale e leggera, come questa, che con i libri appoggiati diventa invisibile. 

Il gancio portabici.

Appesa alla parete la bicicletta non ingombra e non rischia di cadere. E quando non serve questo gancio si chiude e diventa una cornice. 

condividi su: