1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Lo studio copia lo stile industriale e diventa uno spazio funzionale e chic

Fonte: catalogo Magis

| redazione designbest

N

ell’ufficio domestico è la funzionalità rigorosa a organizzare gli spazi e dettare le regole di stile. Tra legno, vetro e metallo, ogni arredo sembra votato alla praticità estrema. E il richiamo stilistico evoca subito il design industriale, essenziale, solido, eppure leggero. Chic, se giocato su pochi pezzi dai toni naturali, frizzante, con l’aggiunta di un dettaglio a tinte forti, come la cassettiera rosso lacca. Così il rassicurante home office diventa uno spazio dalla sofisticata creatività.

 

I pezzi base

Sgabelli-tavolini.

Ricordano i classici sgabelli degli architetti e sono perfetti da usare anche come tavolini. Per lavorare, studiare, improvvisare un piano d’appoggio in più…

La libreria essenziale.

A tutta parete e a tutta vista. Per avere sempre documenti e libri a portata di mano, in file ordinate.

I dettagli di stile

Il tavolo con i cavalletti.

Un piano in vetro sostenuto da due cavalletti in legno. Così ognuno può crearsi la propria scrivania su misura, elegante ma discreta.

La cassettiera rossa.

Per lavorare bene serve la "carica". E la scrivania rosso lacca è il dettaglio perfetto per risvegliare concentrazione e creatività, senza eccessi.

 

condividi su: