1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Che grinta l’ufficio "in stile industriale", perfettamente organizzato

USM, collezione Haller

| redazione designbest

N

ello studio di casa i mobili copiano lo stile tipico da ufficio: c’è il classico archivio che dà subito la sensazione di ordine ben organizzato, la cassettiera su ruote, da spostare all’occorrenza, e la scrivania essenziale, dove lavorare in tutta comodità. Eppure l’aria (cupa) dell’ufficio qui ha tutta un’altra atmosfera: merito del giallo, che veste gli arredi anni Cinquanta e li rende perfetti per una nuova dimensione domestica. Per non parlare della scrivania: rigorosa e metodica, dopo il lavoro si reinventa in un elegante e accogliente tavolo. Pronto a cenare, con uno sprint metropolitano, in famiglia o con gli amici.

 

I pezzi base

La cassettiera in metallo.

E’ quella classica che troviamo sotto le scrivanie dell’ufficio: comoda e intramontabile, si può reinterpretare, quando non serve più, anche in un comodino.

La scrivania essenziale.

Rigorosa, con un ampio piano: non serve altro per la nostra zona di lavoro. Se poi ha uno stile così lineare, è perfetta anche in sala da pranzo. 

I dettagli di stile

Il mobile archivio.

Il design è quello storico degli Anni Cinquanta, ma nella versione solare questo contenitore da ufficio diventa una madia in perfetto stile “industriale”, di grande tendenza.

Il giallo brillante

Il giallo dà energia, stimola la creatività e la voglia di fare. In più, illumina tutta la stanza. Non vi sembra il colore perfetto per lavorare?

condividi su: