1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. L’angolo studio dei ragazzi copia lo stile da vecchia scuola

Varier, sedute ergonomiche Move e Variable Balans

| redazione designbest

N

ello studio, una maxi lavagna al centro della parete fa subito scuola e insieme alle lettere giganti rievoca (a molti di noi) i primi giorni sui banchi. I tempi cambiano, però, e infatti ecco l’inseparabile e nuovo compagno di banco dei ragazzi, il notebook, che accanto alla seduta ergonomica detta le nuove regole didattiche. La scrivania è sgombra: non serve altro che un piccolo portapenne e una lampada orientabile per uno studio squisitamente contemporaneo. Dinamico come i nostri tempi e con un guizzo nostalgico che scalda subito l’atmosfera.

 

Pezzi base

La lavagna.

Piccola o fuori misura, si può anche dipingere a parete con apposite vernici. Per avere un display d’altri tempi.

La sedia ergonomica.

A dondolo, con poggiaginocchia, corregge a e sostiene la postura nel modo giusto. E c’è anche in versione sgabello.

Dettagli di stile

La scrivania cavalletto.

Imita i vecchi tavoli da lavoro, ma con un’eleganza tutta contemporanea. E con un colore che detta subito uno stile raffinato.

La lampada orientabile.

Il richiamo ai modelli del passato è evidente, la comodità intramontabile. Una lampada così è proprio senza tempo.

condividi su: