1. Home
  2. Progetti
  3. Le icone del design nella villa storica sul lago di Garda
| redazione designbest

U

na villa storica fa, in tutta la sua magnificenza, da spettacolare palcoscenico all’alta gamma dell’arredo di design Made in Italy. Non bastasse, ad incorniciare lo scenario c’è una perla del lago di Garda sulla sua sponda dannunziana. Vi raccontiamo di una villa degli inizi del 900, da alcuni anni sede di eventi, che per qualche settimana è tornata ad essere una vera casa da vivere. La sua cucina, perfettamente funzionante, i salottini e una camera da letto, tutti arredati ex-novo dalle icone del design contemporaneo. A dimostrazione del perfetto connubio tra l’antico e il moderno, quando condividono l’alta qualità e l’eleganza classica e senza tempo.

 

Cento anni di differenza. All’ingresso la poltrona 1919. Nel salottino subito accanto il divano Chester e il divano John John di cento anni più giovane. Generazioni a confronto, ma sempre della stessa famiglia: Poltrona Frau. Tappeto Patchwork di Sartori. 

Villa Alba, a due passi dal celebre Vittoriale di Gabriele D’Annunzio, sfoggia un perfetto stile neoclassico. Per realizzarla ad immagine fedele dei monumenti greci ed addirittura al Partenone, i Langenscheid, la famiglia proprietaria, non esitarono ad inviare il loro architetto in Grecia affinché ne traesse ispirazione. E davvero, non è difficile immaginarsi ai piedi dell’Acropoli… 

Dopo una storia travagliata durante gli anni delle guerre, la villa venne acquistata negli anni '70 dal Comune di Gardone Riviera diventando così un importante centro congressi che ospita mostre ed eventi. Per Pialorsi Arredamenti, storico negozio di arredo di Piacenza che discende dalle antiche botteghe di artigiani intagliatori del legno del 1500, era la cornice perfetta per mettere in scena le icone del design moderno, che lo showroom promuove da sessant’anni, come se il giorno dopo vi entrasse nuovamente qualcuno per abitarvi. 

 

Lo spazio più grande della villa con lo storico camino è dedicato alla cucina. La classicissima Vanity Fair di Poltrona Frau, il tappeto Karma di Tappeti Sartori e la cucina con telaio in alluminio e pannelli in acciaio lucidato a specchio di Arrital.

La naturale armonia tra gli ambienti storici e l’arredo moderno quasi non sorprende, tanta è la sintonia. Vi è quasi lo stupore di non stupirsi. L’acciaio lucidato del bancone cucina si accompagna con gli specchi d’epoca, i ricercati tappeti slavati di Sartori sembrano lì da sempre, i classici divani e le poltrone in pelle di Poltrona Frau paiono essere stati ordinati dai Langenscheid di persona e i tavoli in vetro di Fiam esaltano con la loro trasparenza e i riflessi di luce la bellezza che li circonda.

Nel salottino un mobiletto “diverso”, la cui forma atipicoa suggerisce un suono. La madia Caruso (Miniforms), dotata di un raffinato impianto audio, ha “le phisique du role” per essere protagonista dell’arredo. Sopra, una lampada Tetatet di Davide Groppi illumina con antico garbo quanto vi si appoggia.

A sinistra la pianta della villa con evidenziate le cinque stanze arredate per l’evento con i prodotti in esposizione. Dall’alto: l’ingresso, la sala da pranzo, la camera da letto, il salottino e la cucina.
Nella foto a fine articolo uno scorcio della sala da pranzo con i tavoli di Fiam, le sedie Koki di Desalto e le lampade di Davide Groppi.

La camera da letto. Grandissima e circondata da finestre da avere i letto al centro stanza, trasformandolo in living. Tappeto Karma Intero di Tappeti Sartori, sullo sfondo la lampada Sampei di Davide Groppi. 

 

Si chiamava Villa Ruhland, tradotto poeticamente in “Pace del paesaggio”, quando nacque. Oggi, da vecchia signora che ha vissuto la gloria, due guerre e l’abbandono, può dirsi davvero felice di essere un centro vitale per la cultura con un programma di mostre temporanee fra cui quella con i protagonisti dell’arredo di Icon Design. A lei hanno regalato nuova vita e a tutti noi la possibilità di un’esperienza in un luogo autentico, in cui la complessità e le mille facce dell’interior design ci sembrano naturali e semplici. Come tutte le cose meravigliose.

 

image

Project info

Villa storica, centro di eventi ed esposizioni temporanee

Luogo:
Gardone Riviera, Lago di Garda, Italia

Concetto e arredo:
Arredamenti Pialorsi
>> Store channel  
Via Quattro Case 6 | Monticelli d’Ongina (PC), Italia
Tel:
0039 0523 820098
Email: info@arredamentipialorsi.it

www.arredamentipialorsi.it

In partnership con:
Comune di Gardone Riviera e le aziende Arrital, Poltrona Frau, Sartori Tappeti, Fiam, Davide Groppi, Flou, Kristalia, Miniforms, Cattellani&Smith.

Foto: Courtesy Arredamenti Pialorsi

condividi su: