1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Dimensione Domestica, in mostra alla Fondazione Castiglioni

Mostra "Dimensione domestica. Achille e Pier Giacomo Castiglioni e una strana idea di arredamento"

| redazione designbest

D

al 17 febbraio al 30 ottobre 2016 la Fondazione Castiglioni ci accompagna in un viaggio domestico tra le diverse interpretazioni della casa. Dimensione Domestica, la mostra appena inaugurata, nasce dall’idea di una vecchia mostra del 1957, Colori e forme della casa d’oggi (dove i fratelli Castiglioni stupirono tutti con una particolarissima visione de l’Ambiente di Soggiorno) ed è la prima di tre mostre che proseguiranno fino al 2018.

Curata da Beppe Finessi, con la grafica di Italo Lupi e il progetto di Marco Marzini (e il supporto tecnico dello sponsor Flos), Dimensione Domestica indaga il mondo della casa con l’occhio di Achille e Pier Giacomo Castiglioni: dal soggiorno, protagonista assoluto della prima mostra, all’Ambiente arredato per il pranzo (rieditato sull’originale della mostra La casa abitata del 1965), fino all’Ambiente per il pranzo (eco della mostra Mobili italiani del 1984).

Ogni mostra riproporrà negli spazi dello Studio Castiglioni una ricostruzione filologica della stanza creata dai due designer, insieme a materiali d’archivio rari e inediti che ci faranno entrare nel vivo della filosofia progettuale dei due fratelli.

Inutile dire che ai nostri occhi appariranno ambienti originali, visionari e senza tempo, sicuramente non allineati allo stile del momento e ricchi di intuizioni e suggestioni innovative: prima fra tutte, il soggiorno trapezoidale, illuminato da due ampie finestre e zeppo di oggetti bizzarri e di vere intramontabili icone del design (basti pensare allo sgabello Sella o alla libreria Libreria Appesa).

 


Dove: Fondazione Achille Castiglioni, Piazza Castello 27, Milano

Quando: dal 17 febbraio al 30 ottobre 2016

condividi su: