1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Constance Guisset in mostra al Mudac di Losanna

mostra: "Carte blanche à Constance Guisset"

| redazione designbest

F

ino al 15 gennaio il Mudac di Losanna dedica alla designer francese Constance Guisset, classe 1976, la prima retrospettiva Anima, Carte blanche à Constance Guisset.

Una mostra doppia, dove le scenografie si replicano con due stili opposti (tutto si gioca sui toni freddi e i toni caldi) e dove la designer invita tutti a rilassarsi e a esplorare nuovi punti di vista. Il piano terra del museo diventa così una sorta di laboratorio sperimentale reinterpretato dal linguaggio poetico e sognante di Guisset.

Tra colore e non colore, toni pastello e tinte candide, forme sinuose e gentili e visioni più marcatamente maschili, Constance Guisset riesce come sempre ad entrare in perfetta sintonia, anzi in totale empatia, con le persone.

La mostra si apre con una serie di oggetti neutri e freddi, che ci avvolgono in un'atmosfera discreta e quasi sognante, e ci accompagnano con dolcezza ovattata alla scoperta del mondo successivo e agli antipodi, fatto di tinte sature e palette arcobaleno.

Tutto è preciso, ordinato, composto eppure le scenografie regalano ai nostri occhi una danza suggestiva e ricca di emozioni: lo spunto arriva dalla simmetria e dal rigore della natura e dal minimalismo giapponese e il risultato è un percorso immaginifico, dove mobili, oggetti, materiali e proporzioni diventano mezzi espressivi di pura creatività.

Come sempre Constance Guisset è capace di sorprenderci con la sua eleganza sofisticata, il suo tocco ludico e il suo spirito poetico, per regalarci, ancora una volta, una visione personalissima e "avvolgente" del design.

 

Dove: Musée de Design et d’Arts Appliqués Contemporains, place de la Cathédrale 6, Losanna

Quando: fino al 15 gennaio 2017

 

condividi su: