1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Fornasetti La Folie Pratique
Allestimento della mostra Le Folie Pratique di Fornasetti al museo Les Art Décoratifs di Parigi
| redazione designbest

P

iù di 1000 pezzi firmati dal grande maestro dell’illustrazione. Il soggetto è Fornasetti, creativo poliedrico e visionario che ha saputo inventare un linguaggio stilistico coinvolgente, fatto di emozioni e storie immaginifiche. L’occasione è la mostra La Folie Pratique, al Museo delle Arti Decorative di Parigi fino al 14 giugno 2015. In scena, le prime opere pittoriche, i progetti folli realizzati con Gio Ponti, le stampe, le icone e i pezzi classici del maestro.

Un’esposizione che racconta 50 anni di arte e ci svela l’incredibile e sfaccettata personalità dell’artista milanese che tutti conosciamo. Fornasetti: basta il nome per richiamare alla memoria (anche dei meno esperti) i volti «solari» e i ritratti ironici e misteriosi in bianco e nero, emblematiche decorazioni di piatti e tessuti. Pochi sanno, però, che persino un precursore, pioniere e innovatore come lui ha avuto il suo mentore e scopritore: Gio Ponti, altro intramontabile maestro del design, che Fornasetti ha folgorato con i suoi foulard esposti nel 1933 alla Triennale di Milano.

Basta una prima occhiata alla mostra per scoprire che il periodo creativo più eclettico di Fornasetti è scaturito proprio dall’incontro con Gio Ponti. Non a caso nel volume monografico che accompagna la mostra si trovano proprio le testimonianze di Gio Ponti, insieme ai testi di Piero e Barnaba Fornasetti e Oliver Gabet. Qualcuno, come noi, forse ricorda che questa retrospettiva, anche se è la prima volta in Francia, è già stata presentata al Triennale Design Museum di Milano nel 2013. Certe estetiche emozionali, però, vale sempre la pena di viverle (e riviverle) di persona. E quale occasione migliore se non un week end nella capitale europea degli artisti?

Dove: Les Art Décoratifs, 107 Rue de Rivoli, Parigi
Quando: 11 marzo – 14 giugno 2015

condividi su: