1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Gramática: a Città del Messico omaggio agli architetti emergenti latinoamericani

LIGA 19: Gramática. Llonazamora (Lima, Perú)

| redazione designbest

L

a Galeria La Liga di Città del Messico presenta Gramática, un’insolita mostra dedicata agli architetti latinoamericani emergenti. Organizzata dallo studio Llonazamora, questa vernissage ruota intorno a una speciale installazione che spicca al centro della galleria: una scaffalatura metallica a cui sono agganciate tante piccole miniature di legno che rappresentano frammenti architettonici dell’edilizia di Lima.

Lo spunto parte dalla tecnica letteraria del cut-up di William S.Burroghs (taglio e riuso di frammenti di testo, da mescolare e ricombinare in nuove composizioni poetiche): così scale, stanze, balconi, persino cortili (che gli architetti definiscono “archetipi d’ingegno”) si trasformano come per magia in pezzi di un puzzle tridimensionale, capaci di creare relazioni spaziali inattese e in continua evoluzione.

Tutti sono invitati a partecipare a queste nuove architetture dinamiche: basta fermarsi un momento davanti all’installazione e spostare, a piacere, i tasselli del puzzle. Un gioco, all’apparenza semplice, che con le sue combinazioni infinite vuole rimandarci a una riflessione sull’abilità costruttiva spontanea e sulla indispensabile sapienza popolare.

Lo stesso Rafael Zamora, architetto di Llonazamor, arrivato in Cile è rimasto impressionato dall’abilità di muratori e carpentieri peruviani. E questa mostra, nella sua semplicità interattiva, è la giusta occasione per ringraziare questi professionisti e valorizzarli davanti a tutto il mondo.

 

Dove: Galeria La Liga, Av. Insurgentes Sur 348, Colonia Roma Sur, Delegacion Cuauhtémoc Distrito Federal, Mexico City

Quando: fino al 30 novembre 2015 

condividi su: