1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. A Milano nasce il Museo del design: 1880-1980

Museo del Design 1880-1980, Milano

| redazione designbest

Lo scorso Salone del Mobile l’abbiamo visto a Palazzo Mezzanotte (sede della Borsa Italiana), ora il Museo del Design 1880-1980 ha riaperto i battenti in via Borsi 9 a Milano, nel vivace quartiere dei Navigli. Il merito è della neonata organizzazione “Musei italiani”, che, dopo il successo di aprile, ha messo nuovamente sotto i riflettori i capolavori dei più grandi maestri del design, regalandoci una collezione tra le più importanti d’Europa.

Nata da un progetto museale ideato e fondato da Raffaello Biagetti e ora patrocinata da Expo in Città, Comune di Milano e Regione Lombardia, questa esposizione ci racconta 100 anni di storia attraverso nomi di spicco come Joseph Hoffman, Gio Ponti, Arne Jacobsen, Achille e Pier Giacomo Castiglioni, Gae Aulenti, Antonì Gaudì, Gaetano Pesce, Ettore Sottsass, Vico Magistretti, Bruno Munari e tanti altri...
Sono loro, infatti, che disegnano lo spazio e riempiono il palcoscenico di questo “teatro-museo” con sedie, tavoli, mobili e arredi in un intreccio di storie e aneddoti che hanno segnato la storia del design.

Un vero e proprio tesoro, finora “sparpagliato” e raccontato nei libri, che oggi è in bella mostra nella nuova sede di Musei italiani all’interno del Milano Design District, pronto a proiettarci in un viaggio indietro nel tempo. Si parte dall’Art Nouveau per passare attraverso la Scuola viennese e il Bauhaus, si attraversano gli anni Cinquanta con i progetti dei designer francesi, scandinavi, americani e si approda immancabilmente nel boom economico italiano degli anni Sessanta.

A chiudere la mostra non potevano che essere, invece, le espressioni del design radicale e i movimenti Alchimia e Memphis, che con il loro stile rivoluzionario hanno dato una sterzata decisiva al design portandoci verso i nuovi canoni estetici e funzionali di oggi.

Il luogo è di quelli che vale davvero la pena di non farsi sfuggire: non mancano, poi, uno spazio store con oggetti di design d’autore e tantissimi appuntamenti imperdibili dove ad aspettarci ci saranno i protagonisti del design contemporaneo. Pronti a guidarci, per tutto il periodo dell’Expo, attraverso l’evoluzione e la creatività del design.


MUSEO DEL DESIGN 1880-1980
An Extraordinary Journey
Via Borsi, 9
20143 Milano

condividi su: