1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Store
  4. Galerie44: vicino a Lione il vintage di design del XX secolo
| redazione designbest

G

alerie 44 è una galleria di mobili vintage specializzata nell’arredo di design del XX secolo con il focus sugli anni ’50-’70 e l’avanguardia funzionalista francese, ma sono presenti anche tutti i grandi nomi del modernariato. Situata fuori mano, sperimenta con successo un nuovo modello dell’era Internet: essere ben visibile nel mondo virtuale con un sito ben strutturato e facilmente navigabile, e presente fisicamente con uno showroom/ deposito dove andare a toccare con mano.

 

sedie vintage di Charles & Ray Eames.

Una zona dello showroom con le sedie vintage di Charles & Ray Eames. Sulla parete dipinta a lavagna, anche il disegno del Modulor di Le Corbusier.

 

Sul sito, i prodotti possono essere solo prenotati, nel giro di 24 ore la galleria ricontatta gli interessati per parlare di tutti i dettagli. David Brunon, il giovane fondatore della Gallery 44 ha fatto tesoro della sua esperienza come responsabile commerciale nel settore dell’arredo e vuole coniugare i grandi vantaggi della visibilità online con la salvaguardia del rapporto personale con i clienti “Da trattare come vorrei essere trattato io”.

 

David Brunon, fondatore della Galerie44 a Lione

David Brunon, fondatore della Galerie44. Per lui la caccia ai pezzi vintage è divertimento e passione.
A destra l’ingresso allo showroom. La ristrutturazione dell’ex-garage ha mantenuto intatto il suo fascino industriale.

 

La Galerie 44 si trova a una quarantina di chilometri a nord di Lione a Fareins, un paesino noto per un magnifico castello degli inizi del Seicento, aperto al pubblico che viene qui per la gita fuori porta. Poco distante David ha scovato un capannone degli anni ’50, un ex-garage per automobili dal fascino industriale con i pavimenti in cemento e le vetrate in ferro che con i suoi 200 mq era lo spazio ideale per uno showroom. 

 

Una zona pranzo con l’intramontabile DSW chair. Disegnata nel 1950 da Charles & Ray Eames è in produzione ancora oggi, da Vitra.

 

Appassionato di design, alla continua ricerca di pezzi vintage, la caccia come la chiama lui, David si è circondato di esperti artigiani che rimettono amorevolmente in sesto i mobili che riesce a scovare in giro per l’Europa e gli Stati Uniti. Con lui lavorano un ebanista, un tappezziere, un pittore, un marmista, un corniciaio e un saldatore. Tutti davvero molto “sul pezzo”.

 

insegna con i due archi dorati di McDonald’s da Galerie44, Lione

Un angolo allestito come un ufficio d’antan, pianta compresa. Sulla consolle una vecchia insegna con i due archi dorati di McDonald’s, la catena fastfood è stata fondata negli Stati Uniti nel 1940.

sedie di Pierre Paulin per Thonet, poltrona e divano di Claude Vassal e un’icona del design: la poltrona P40 di Osvaldo Borsani, Tecno

A sinistra le sedie minimaliste e funzionali di Pierre Paulin disegnate per Thonet, a destra poltrona e divano di Claude Vassal e un’icona del design: la poltrona (gialla) P40 di Osvaldo Borsani, tutto anni ’50.

divanetto di Egon Eiermann e la lampada Gras 205 nichelata, mobili vintage

Abbinamenti moderni del secolo scorso: il divanetto di Egon Eiermann e la lampada Gras 205 nichelata su un tavolino in marmo di Carrara.

 

La Galerie 44 deve il suo nome a Le Corbusier, che a un centinaio di chilometri da qui ha realizzato uno dei suoi capolavori più belli, il convento di Santa Maria de La Tourette. Diceva anche, il Maestro, che l’uomo deve potersi muovere con agio in una casa, e nel 1944 inventava il Modulor, diventato un’unità di misura per progettare lo spazio in armonia con l’uomo. Un concetto fondamentale per David Brunon, che l’ha voluto ricordare inserendo nel nome della sua galleria l’anno della sua pubblicazione: il ’44. 

 

image

Store Infos

GALERIE44
Design du XXième Siècle
59, Montée du Moulin 
Fareins, Francia
Tel: 00 33 (0)7 81 80 24 18
Email: david.brunon @ galerie44.fr
www.galerie44.com

Apertura solo su appuntamento

Foto:
Courtesy Galerie44

condividi su: