1. Home
  2. Design Culture
  3. Brand
  4. Mentemano, nuove architetture di design

ph: courtesy Mentemano 

| redazione designbest

M

entemano: si chiama così il brand di design milanese che svela, già dal nome, il suo dna. “E’ la mente che guida la mano per realizzare un arredo, un oggetto, cioè, che soddisfi la funzione, o è la funzione, la mano, che fornisce lo stimolo alla mente per la realizzazione di un progetto?” ci chiede Nicola Gisonda, architetto e direttore artistico del marchio.

Una provocazione che vuole farci riflettere sul connubio tra spazio, materia e funzione. Mentemano, infatti, nasce da una spiccata matrice architetturale, che si rispecchia in ogni dettaglio costruttivo. Forme ridotte all’essenziale, linee pulite che si trasformano in decori funzionali e una leggerezza strutturale che lascia parlare la materia: sono questi i tratti distintivi con cui questo brand si affaccia sulla scena del design italiano.

Poche idee, ma decise, che mettono tutti i prodotti in dialogo tra loro e regalano a ciascun pezzo un’identità precisa e forte, capace di definire lo spazio oltrepassando le tendenze del momento.

Basta dare un’occhiata alle novità per capirlo: la madia Less esprime la sua forza “per sottrazione”, mettendo in evidenza la struttura portante per giocare poi con gli accessori More; il tavolino Keplero, con i ripiani sospesi, punta sulla struttura in tubolare e sembra danzare nello spazio mentre Spider, archetipo del tavolo in legno, ruota semplicemente le gambe e ci regala un effetto scenico inaspettato.

Iconiche e senza tempo, le collezioni Mentemano intrecciano sperimentazione e ricerca, seguendo un unico filo conduttore: l’obiettivo, infatti, è garantire sempre la massima qualità degli arredi, sotto una cura maniacale di dettagli e materiali. Non a caso l’intera produzione è realizzata in Italia, nell’area milanese, dove vengono coinvolte le migliori maestranze artigianali e industriali per dare voce e valore al territorio.

Non esiste una decorazione fine a se stessa: qui sono proprio i dettagli a parlare e dare la forza espressiva al progetto. E il risultato è una collezione dalla cifra stilistica elegante, sobria, fortemente riconoscibile e decisamente di carattere.

 

condividi su: