1. Home
  2. Design Culture
  3. Highlights
  4. Airlane di Faber, la potenza nascosta

Airlane Technology by Faber

| redazione designbest

30

centimetri e una tecnologia ai massimi livelli: basta davvero poco a Faber, azienda leader nelle cappe d’arredo, per garantire l’innovazione pura in cucina. Con il rivoluzionario sistema Airlane, infatti, sono sufficienti 30 centimetri di controsoffitto per nascondere un secondo motore per la cappa, con quattro opzioni di uscita dell’aria.

Una soluzione d’avanguardia particolarmente indicata per cucine piccole o aperte sul living perché elimina il tubo d’aspirazione: nelle nuove cappe F-LIGHT, sia fisse che con libertà di movimento UP&DOWN dal soffitto, il tubo scompare completamente e il secondo motore nascosto si attiva automaticamente quando si accende la cappa.

Spazi ridotti, angoli poco accessibili, impianti d’aspirazione inefficienti non saranno più un problema. A catturare i fumi e i vapori di cottura direttamente dai fornelli, infatti, ci penserà la speciale tecnologia Airlane che creando un flusso vorticoso verso l’alto purifica contemporaneamente l’aria in tutto l’ambiente.

Classe A, rumore ridotto ai minimi termini, massima efficienza e performance di altissimo livello: la tecnologia Airlane trasforma la “solita” cappa in un sistema all’avanguardia che ci regala comfort e sicurezza 24 ore no stop. Con un occhio anche allo stile, perché Faber punta da sempre non solo alla funzionalità, ma anche al gusto estetico che racchiude in un design contemporaneo fatto di eleganza raffinata, forme esclusive e semplicità armonica. Uno stile sempre pronto a lasciare il segno, come la cappa Glow disegnata da Carlo Colombo, che grazie al sistema Airlane e alla firma del grande designer (con cui Faber confermerà la collaborazione a Eurocucina 2020) rappresenta la sintesi perfetta di estetica e funzionalità.

 

Guarda il video "Faber Air Matters Airlane"

 

Sfoglia la photogallery con le cappe Faber compatibili con la tecnologia Airlane 

condividi su: