1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. Grand Park Hotel Rovinj, l’hospitaly sobria di Living Divani

Grand Park Hotel  Rovinj

| redazione designbest

I

l centro storico arroccato sul promontorio, un groviglio di vicoli e stradine e l’atmosfera tipica delle città portuali. Rovigno, il porto di pescatori croati che sorge sulla costa occidentale della penisola istriana, si affaccia su un arcipelago di 14 isole. Un piccolo paradiso, tra i più suggestivi del Mediterraneo. E’ qui che Living Divani ci aspetta, nel Grand Park Hotel Rovinj del gruppo Maistra Collection.

Immerso in una profumata pineta sul lungomare, l’architettura moderna di sei piani vanta una doppia vista: da un lato il mare cristallino e dall’altra il pittoresco centro storico di Rovigno. Nato su progetto dell’architetto Piero Lissoni in collaborazione con lo studio croato 3LHD, il Grand Park Hotel ha uno stampo internazionale, orientato soprattutto al business, ma è perfetto anche per una vacanza di totale relax, tra mare, sport e cultura.

Benessere e dinamismo si intrecciano in questo hotel che disegna l’atmosfera con i colori dell’eleganza metropolitana mescolati a tinte più naturali e illuminati da accenti decisi, vibranti. Ogni spazio è definito dalla sua funzione, in un susseguirsi di aree più private e luoghi di relazione, pause conviviali e momenti esclusivi, riservati alla propria intimità.

Cuore dell’hotel è la spaziosa hall che si apre verso il mare attraverso un’ampia vetrata, dove Living Divani interpreta l’accoglienza con uno spirito sobrio e raffinato. Al centro della scena spicca il divano Lipp rivestito in tessuto con dettaglio capitonnè in elegante pelle color tortora, circondato dalle poltrone Confident, che con le loro forme morbide e avvolgenti creano piccole oasi di relax insieme al lettino Agra, nella versione light con cuscini chiari e rulli nelle nuances del blu.

Nell’area ristorante (ce ne sono ben sette, tra cui il vegetariano Cap Aureo e lo stellato Agli amici Rovigno, guidato dallo chef stellato Emanuele Scarello), invece, sono le poltroncine ABC ad accogliere gli ospiti in un connubio perfetto di tradizione e modernità, con un’allure gentile e ordinata, mentre gli spazi all’aperto alternano sedute intrecciate a poltroncine lounge, in un mix di stile informale, ma sempre sofisticato.

Non mancano spazi di condivisione all’aperto o più esclusivi e privatissimi, come la Cigar louge Tabakina, le zone dedicate allo sport (con campi da tennis, biciclette, kayak, yoga e personal trainer) e l’area benessere con spa, sauna e piscine (al chiuso e all’aperto) dove concedersi la leggerezza e la freschezza di atmosfere suggestive e rigeneranti.

Un hotel da vivere a 360°, circondati dalla bellezza inestimabile del Golfo di Rovigno, dalla spiaggia candida dell’isola di Santa Caterina, riservata agli ospiti e dai tramonti panoramici che ci abbracciano grazie alle ampie vetrate che caratterizzano questo luogo dell’hospitality contemporanea.

Dove: Grand Hotel Rovinj, Smareglijeva ulica 1A, Rovinj, Croazia

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: