1. Home
  2. Design Culture
  3. Luoghi
  4. The Manzoni il concept restaurant

Tom Dixon - The Manzoni Milano 

| redazione designbest

U

n po’ bar, un po’ ristorante, un po’ store e un po’, qualche volta, persino ufficio. Passeggiando per le vie del centro milanese può capitare di imbattersi in locali ibridi, che fanno del relax un concetto a 360°. E The Manzoni, il concept restaurant di Tom Dixon inaugurato durante il Salone del Mobile nel cuore della città, è uno di questi. Il luogo perfetto, soprattutto durante la calura estiva, per rallentare e riprendere fiato, per bere un drink e concedersi un po’ di shopping. Al numero 5 di via Manzoni, infatti, a due passi dal Teatro alla Scala, la nuova casa milanese del designer britannico ci accoglie in un tripudio di piastrelle ceramiche dei siciliani Made a Mano, piante rigogliose (dento c’è il flower shop del fiorista sardo Art Flower Gallery), poltrone avvolgenti, luci soffuse e tanti prodotti della collezione casa, in un melting pot avvolgente e raffinato.

All’ingresso la zona ristorante, con i suoi quaranta coperti distribuiti attorno a un tavolone di sughero, ci introduce in un tunnel “black and white” di marmi italiani, illuminato dai globi sospesi Opa, le lampade della nuova collezione. L’atmosfera sembra severa, quasi monastica, ma basta svoltare l’angolo per ritrovarsi in una dimensione tutta nuova, in una sorta di giungla urbana ben illuminata e piena di colori e riflessi dorati. Da qui si allungano altri sessanta posti distribuiti intorno ai tavolini in marmo e al cocktail bar, che ci svelano anche l’angolo ufficio dove ritagliarsi uno spazio per lavorare e lo showroom per gli acquisti dedicati alla casa.

“Il cavallo di battaglia è di sicuro il ristorante” spiega Tom Dixon “back to the basics” ovvero cucina rigorosamente italiana, con pochi piatti all’insegna della semplicità, ma con una qualità ai massimi livelli, curata dalla chef modenese Marta Pulini e dallo chef executive Roy Smith Paredes Ynfantes. Ma The Manzoni, questo è certo, non si può limitare alla lista dei ristoranti eccellenti di Milano. Questo spazio polifunzionale offre molto di più. Oltre alle ricette della tradizione milanese e del Mediterraneo rivisitate periodicamente, e servite da colazione a cena con le scenografiche mise en Place dello studio Arabeschi di Latte qui, fino alle 2 di notte, si può sorseggiare un drink ascoltando buona musica e si possono persino fare acquisti, dal mazzo di fiori freschissimi per un appuntamento romantico dell’ultimo minuto all’accessorio griffato per l’amica design addict, alla poltroncina su cui siamo seduti (come Fat, new entry della linea casa).

In questo spazio fluido ogni oggetto è in vendita e il concetto di ospitalità viene esplorato a 360°: il risultato è una casa-finestra sulla città dove concedersi una lunga pausa estiva e divertirsi al ritmo del relax.

 

Dove: The Manzoni, via Manzoni 5, Milano >

 

condividi su: