1. Home
  2. Design Culture
  3. Materiali e innovazioni
  4. Cementum di Marazzi, l’innovazione che sa di natura

Marazzi Ceramiche, Cementum

| redazione designbest

S

i legge Cementum e si traduce “innovazione pura”. Il nuovo materiale di Marazzi, Cementum appunto, fa leva sulla ricerca all’avanguardia del brand, leader nella realizzazione di superfici di design. Per riprodurre, con il grès, aspetto e proprietà del cemento colato. A entrare in gioco è la sofisticata tecnologia di produzione BodyPlus, che esalta con accenti di colore profondità e ricchezza del materiale, mentre gli smalti antiriflettenti applicati con stampi dedicati per ogni tonalità rendono la superficie realistica e morbida al tatto. Non manca, poi, la tecnologia Stepwise, che rende il grès perfettamente antiscivolo.

Nove i formati (cm 120x120 e 60x120 6 mm; cm 75x150, 75x75, cm 60x120 e 60x60 20mm; cm 60x60, cm 30x60 e cm 18x21 nella forma esagonale effetto cementina), da accostare a una serie di elementi a piacere, otto le tonalità (quattro naturali – Ash, Sand, Nickel, Lead – e quattro più di tendenza – Indigo, Carbon, Olive, Cotto) e infine nuove grafiche (Spring, Mosaico, Striato, e Arco) che reinventano l'essenza del cemento.

Non manca nulla a questa collezione che permette infinite composizioni. Il gres fine porcellanato colorato in massa Cementum, infatti, è versatile e ha un sapore fortemente decorativo. Il pragmatismo incontra la bellezza: l’estetica studiata nei minimi dettagli per ricreare un effetto naturale e avvolgente non rinuncia alla qualità estrema e ci regala massima resistenza all’abrasione e all’usura, materie prime di riciclo e superfici declinabili per pavimenti e rivestimenti indoor e outdoor. Per vestire spazi domestici o commerciali con gusto contemporaneo e un tocco personale.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: