1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Apollo di Maxalto, l’eleganza fatta comfort

Maxalto, divano Apollo - design Antonio Citterio

| redazione designbest

L

inee curve e rigorose che si intrecciano in un abbraccio accogliente: si potrebbe definire così questo divano, capace di interpretare il comfort assoluto con impeccabile eleganza. E infatti - guarda caso - la firma è di Antonio Citterio, il “gentleman del design”.

 

  • Cos’è Apollo di Maxalto, il nuovo divano dal rigore avvolgente.
  • Cos'ha di speciale E’ rigoroso, ma anche sinuoso, discreto, ma anche di forte personalità. Questo divano interpreta alla perfezione l’eleganza contemporanea, la voglia di intimità e lo stile senza tempo. Facendosi notare, con inappuntabile classe.
  • Com’è fatto E’ un divano senza piedini, con struttura in acciaio e legno massello e rivestimento in tessuto e cucitura con punto a rilievo o in pelle con cucitura a busta. Seduta profonda e schienale sono sagomati e leggermente curvati per rendere il divano ancora più avvolgente, l’imbottitura è in poliuretano a densità differenziata. Fa parte di una collezione che comprende 3 tipologie di divani.
  • Di chi è l’idea Antonio Citterio, architetto nato a Meda nel 1950, che nel 2000 ha fondato insieme a Patricia Viel lo studio di architettura omonimo Antonio Citterio Patricia Viel. Il suo stile pulito ed elegante, capace di creare progetti senza tempo, ha conquistato diverse aziende del design italiano e internazionale. Nel 1987 e nel 1994 Antonio Citterio ha vinto il premio Compasso d’Oro.
  • Ci piace perché…  Il suo design pulito e sinuoso riesce a fondere alla perfezione l’eleganza formale con lo stile “comfy”. Con un divano così il living diventa subito più accogliente, intimo, ma anche chic e sofisticato.

  

condividi su: