1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Ariete di Unopiù, l’arte antica del nuovo outdoor

Unopiù, collezione Ariete - design Adam D. Tihany

| redazione designbest

U

nopiù inaugura il 2022 con un mood che si ispira al passato e all’antica arte del ferro battuto e disegna il nuovo stile dell’abitare all’aperto. Con uno spazio outdoor fresco, moderno, delicato eppure di carattere.

 

  • Cos’è Ariete di Unopiù, la collezione outdoor in ferro battuto.
  • Cos’ha di speciale L’ispirazione nasce dai classici arredi outdoor in ferro battuto della tradizione umbro toscana, ma il gusto retro viene reinterpretato completamente giocando con un semplice grafismo (il cerchio) e tessuti tecnici che rendono questa collezione super contemporanea.
  • Com’è fatta E’ una collezione che comprende divano, poltrona, poltroncina, sedia, tavolo, tavolino e panca. Tutti gli elementi hanno la struttura, caratterizzata dal motivo a cerchio mentre i cuscini sono in tessuto waterproof, acrilico o PET riciclato.
  • Di chi è l’idea Adam D. Tihany, designer classe 1948 nato in Transilvania e cresciuto in Israele, tra i più celebri interior designer del mondo contract. Trapiantato a New York dal 1976, dove ha fondato il suo studio nel 1978, spazia dalla progettazione di interior per spazi commerciali e residenziali alla produzione di mobili, grafica e allestimenti, specializzandosi soprattutto nell’hospitality design di lusso. Restio a farsi incanalare in un determinato stile, ha una prospettiva progettuale orientata verso le richieste e la “personalità dei clienti” e volta alla massima personalizzazione.
  • Ci piace perché… Ha una semplicità quasi classica, eppure quel cerchio che si ripete nei vari arredi dà a tutta la collezione un tratto distintivo deciso. Proprio quello che serve per dare, con poco, una forte personalità al nostro spazio outdoor.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: