1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Buon compleanno Acrilica

Oluce, lampada Acrilica - design Joe Colombo

| redazione designbest

C

olombo 281, il primo progetto di Joe Colombo realizzato (insieme al fratello Gianni) per Oluce, festeggia ben 60 anni.

Nata nel 1962 semplicemente come 281, questa lampada innovativa per l’epoca e ancora decisamente attuale, oggi è conosciuta soprattutto con il suo “soprannome” Acrilica, in omaggio al materiale principe di cui è fatta, il metacrilato.

Brevettata negli anni Trenta e utilizzata già negli anni Cinquanta nell’illuminazione, la resina acrilica trasparente, nota anche come perspex o plexiglass, con Acrilica rivoluziona il concept della luce, plasmandosi in una forma inedita. Usualmente sfruttato in fogli sottili tagliati o termoformati, infatti, questo materiale con Oluce acquista uno spessore importante e diventa un vero e proprio conduttore luminoso.

Tutto merito del design sinuoso di 281, una pura sperimentazione che trasporta la luce della lampadina fluorescente, contenuta all’interno della base in acciaio verniciato, lungo tutto il corpo trasparente, fino alla testa. Il risultato è un’illuminazione indiretta e diffusa che trasforma la lampada in un unico oggetto luminoso.

Un progetto visionario e rivoluzionario, che ha fatto conquistare ad Acrilica la medaglia d’oro alla XII Triennale di Milano nel 1964. E che, a distanza di oltre mezzo secolo, rappresenta ancora un esempio impeccabile dell’approccio ibrido di Joe Colombo, che da sempre combina linguaggio artistico e sperimentazione tecnica.

Acrilica non è semplicemente una bella lampada, ma è piuttosto una vera e propria opera d’arte cinetica. Iconica e capace di sorprenderci ancora, nonostante i suoi 60 anni.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: