1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Circle Wall di De Castelli, le piastrelle “metal” a tutto tondo

De Castelli, collezione Circle Wall - design R&D De Castelli

| redazione designbest

Bagliori metallici e geometrie perfette, decori in rilievo e sfumature scintillanti. Di cosa stiamo parlando? Del nuovo rivestimento in ottone che (al Cersaie 2018) veste le pareti con uno stile haute couture.

 

  • Cos'ha Circle Wall di De Castelli, il rivestimento in ottone.
  • Cos'ha di speciale Sono piastrelle rotonde (e già questa è una novità) e sovrapponendosi creano uno speciale decoro 3d. Risultato: una luccicante “pelle” squamata veste la parete con un look grintoso che fa brillare tutta la casa.
  • Com’è fatto E’ un sistema di rivestimento composto da moduli rotondi in ottone che vengono sovrapposti tra loro creando un effetto 3d. Gioca con le nuance dell’ottone: il metallo satinato, ossidato e spazzolato mescolati tra loro creano una palette che varia dall’oro al bronzo alla testa di moro.
  • Di chi è l’idea R&D di De Castelli, azienda di design specializzata nella lavorazione del ferro e del metallo. Una forte tradizione artigianale unita alla spinta verso le più avanzate tecnologie ha portato De Castelli a collaborare con importanti architetti, designer e paesaggisti internazionali per creare arredi, progetti e rivestimenti che uniscono design, innovazione e artigianato.
  • Ci piace perché…  È scenografico, è sofisticato, è ornamentale. Insomma, è un rivestimento decisamente haute couture.

 

condividi su: