1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Cri Cri di Foscarini, la lampada da pic-nic… sotto le stelle

Foscarini, lampada Cri Cri - design Studio Natural

| redazione designbest

L

a bella stagione è ufficialmente esplosa e con lei cresce la nostra voglia di passare le serate all’aria aperta. Purché l’atmosfera sia perfetta. Detto fatto: con la lampada pieghevole e portatile siamo pronti a romantici tête-à-tête “sur l’herbe”.

 

  • Cos’è Cri Cri di Foscarini, la lampada da esterno wireless e pieghevole.
  • Cos'ha di speciale Non ha fili, si piega a soffietto ed è fatta per stare all’aperto. E’ la lampada perfetta da portare (e usare) ovunque nelle nostre serate all’aria aperta. 
  • Com’è fatta È una lampada wireless con luce led e corpo in silicone che si chiude a soffietto. Regolabile con un semplice touch a tre livelli diversi di intensità, ha la batteria interna ricaricabile e una comoda maniglia per il trasporto e per appenderla. La ricarica avviene appoggiando la lampada sull’apposita base con sistema a induzione oppure collegandola a un alimentatore, un computer o un battery pack attraverso la presa USB.
  • Di chi è l’idea Studio Natural, studio di progettazione multidisciplinare fondato nel 2012 da Alessandro Paoletti e Marco De Santi in Toscana. Vincitore di numerosi premi internazionali, dal 2016 ha un ufficio attivo anche in Spagna e spazia tra product design, comunicazione grafica e art direction.
  • Ci piace perché…  È piccola, compatta, comodissima: è l’accessorio ideale da portare sempre con sé per improvvisare un aperitivo sul terrazzo, un pic-nic sotto le stelle, una cena sulla spiaggia... e avvolgere ogni momento con un’atmosfera magica.

   

condividi su: