1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Deauville di Unopiù, il lettino outdoor che disegna il relax “tout court”

Unopiù, lettino Deauville - design Sandro Meneghello + Marco Paolelli 

| redazione designbest

P

er noi il lettino da giardino deve essere semplice, pratico e comodissimo. Proprio come questo, che ci invita, senza troppi giri di parole, al relax primordiale, libero, immediato. Per un’estate “less is more”.

 

  • Cos’è Deauville di Unopiù, il lettino imbottito per l’outdoor.
  • Cos'ha di speciale Non sfoggia abiti deluxe, dettagli sofisticati o forme d’effetto, ma punta tutto sul relax, che trasforma in un attimo in un vero inno all’estate. La sua essenziale semplicità è una lezione di stile.
  • Com’è fatto È un lettino reclinabile, con rivestimento sfoderabile in polipropilene 100% nei colori beige melange e celeste melange. La struttura è in ferro zincato e verniciato, l’imbottitura è drenante. Fa parte di una collezione di sedute componibili sia per interno che per outdoor e può essere accessoriato con tettuccio frangisole.
  • Di chi è l’idea Sandro Meneghello e Marco Paolelli, designer milanesi, entrambi classe 1979, che lavorano in coppia nell’omonimo studio e considerano il design come “la soluzione”. Il loro approccio è volto alla ricerca tecnica ed emozionale e i loro prodotti (realizzati sempre in sinergia con l’azienda di riferimento) sono un connubio perfetto di semplicità e innovazione.  
  • Ci piace perché…  Lo guardi e capisci subito che è comodissimo e che lì, su quel lettino, ci puoi passare intere giornate. Niente fronzoli, una linea pulita e un design solido che ci assicura il massimo relax. E per stare sotto il sole basta un solo (semplice, ma chic) vezzo: il tettuccio da agganciare all’occorrenza.

  

condividi su: